ruMORE

8X8 News

 

Martedì 13 giugno, ore 17.30, alla Libreria All’Arco di Reggio Emilia, la giornalista Paola Brianti presenterà il suo romanzo “FuoriStagione”: la storia di una donna che si trova a dover fare i conti col suo passato, senza voler arrendersi alla forza brutale del tempo. Sarà l’incontro con un vecchio amico a scatenare tutto, in una Roma capricciosa e vivace.

Nata a Fontanellato (PR) e residente a Roma, Paola Brianti si è laureata in Lettere presso l’Università Cattolica di Milano, con una tesi sul teatro americano contemporaneo. Giornalista professionista, ha iniziato giovanissima con la Gazzetta di Parma. A Roma è subito entrata nella redazione di “Concretezza”, rivista politica diretta da Giulio Andreotti. Assunta in RAI, ha operato come sceneggiatrice e produttrice. All’inizio degli anni Settanta viene inviata dal settimanale “l’Europeo” in Cina, dove incontra più volte il ministro Zhou En Lai. Negli anni Settanta e Ottanta è inviata da “Il Tempo” di Roma nel Medio ed Estremo Oriente. Alla fine degli anni Ottanta viene inviata dal quotidiano “Il Giorno” in Africa, India, Sri Lanka, Libano, Pakistan, Turchia. Per il quotidiano milanese ha svolto anche servizi di corrispondente di guerra nel corso degli 8 anni del conflitto Iraq-Iran, da entrambi i fronti. Ha intervistato, fra gli altri, Norodom Sihanouk re di Cambogia, re Hussein di Giordania, Arafat, Gheddafi, Tarek Aziz, Assad di Siria, re Hassan del Marocco, Sadat d’Egitto e ha incontrato Saddam Hussein e Khomeini. In carriera ha anche vinto il concorso “La donna si racconta”, promosso dalla Presidenza della Repubblica. Nel 2000 ha assunto la direzione del mensile di politica e cultura “Enne Effe”. Nel 2005 è stata eletta Consigliere regionale della Regione Lazio. Al Consiglio Regionale, è stata presidente della Commissione per gli Affari esteri e comunitari. “FuoriStagione” è il suo secondo romanzo.

L’incontro vedrà la partecipazione di Luigi Bottazzi (Club per l’UNESCO di Reggio Emilia) e Vanina Cocchi (giornalista).

 

 

Pubblichaimo notizia di questa interessante mostra fotografica La Ferrovia nel paesaggio della bonifica, che inaugurerà sabato 18 marzo 2017 e sarà visitabile fino al 30 aprile.

 

In occasione dla “Giornata della Cultura Ebraica”, Giuseppe Spadoni, storico dilettante e socio del Club Unesco di Reggio Emilia, ci ha inviato le immagini di alcune pagine (la copertina e la pagine 3) di un libretto scritto dalla prof. Alberta Sacerdoti sulle vicissitudini della propria famiglia a seguito delle leggi razziali e dei successivi avvenimenti. L’opera si sviluppa su 25 pagine. Chi fosse interessato a ricevere l’intero volumetto in formato PDF può scrivere alla redazione info@ottoperotto.org

cop3

 

 

Nei più grossi store di libri online
(oppure può essere richiesto alla libreria del Centro Leonardo a Imola)
Le verità con le gambe storte” di Alessandro Casadio
Cari amici, dopo buona parte del cammin della mia vita, ho pensato di scrivere un romanzo,
che raccolga un po’ delle cose da me imparate lungo questo tragitto e che contiene, quindi,
un po’ di cose vere e un po’ inventate

Copertina

 

Dal febbraio 2015 in tutte le librerie
L’ESIGENZA DI UNIRMI OGNI VOLTA CON TE di Tonino Zangardi
Il romanzo da cui è tratto il film omonimo, prossimamente nelle sale,
con Claudia Gerini e Marco Bocci
scarica il comunicato

cop_esigenza

film_esigenza

 

 

 

 

Segnala il tuo evento

  1. (richiesto)
  2. (é richiesto un indirizzo email valido)
  3. (richiesto)
  4. (richiesto)
 

cforms contact form by delicious:days


Share