*/?>
ruMORE

Benvenuti a Vicolo Folletto Art Factories

3 Maggio 2016
Print Friendly, PDF & Email

Attorno a una tavola imbandita, si sa, si fanno un sacco di chiacchiere. E’ lì che ognuno tira fuori le sue amarezze, le sue delusioni e, alla fine, i suoi sogni. Poi succede che qualcuno, che è ha raccolto quei sogni su tavole diverse, mette assieme tutti i commensali, li fa conoscere, fa loro condividere le idee e trasforma in entusiasmo. E i sogni diventano, pian piano, un progetto. Ma i progetti, per diventare realtà, anche nel nostro mondo virtuale e intangibile, hanno bisogno di un luogo fisico e materiale attorno al quale coagularsi. Così capita che un bel giorno (perché ogni tanto succede anche che le cose si infilino per bene) quel luogo che mancava si palesi d’un tratto dinnanzi ai sognatori e dica loro “sono qua! sono proprio qua di fianco a voi, sono io quello che aspettavate! adesso non potete più tirarvi indietro e dire che non si può fare!”. A quel punto allora ci si guarda negli occhi, si fanno i classici due conti, si fa un bel respiro, e si va. Così quell’idea è diventata una realtà. E oggi si presenta al suo pubblico e alla sua Città, con la volontà e la presunzione di poter contribuire a dare un po’ di nuova vita ad uno dei palazzi più antichi di Reggio. Intorno e assieme ad una galleria d’arte contemporanea, nascono un laboratorio di restauro e una scuola di formazione sulle arti, insieme al ristorante, sui tavoli del quale le idee sconnesse si sono assestate, si sono perfezionate, sono maturate e alla fine hanno preso forma e vita.

Benvenuti a Vicolo Folletto Art Factories.

Chiara, Claudia, Cristina e Marta

 

Per info: info@vicolofolletto.it
www.vicolofolletto.it/portfolio/mostra/
www.facebook.com/vicolofolletto/

 

 

Share

Commenti chiusi.