*/?>
ruMORE

Nicola Evangelisti

 

Attraverso studi sulla psicologia della forma e della percezione delle immagini (teoria della Gestalt), ha realizzato, per la sua prima personale presso la Galleria OltreDimore di Bologna, installazioni e video-installazioni interattive il cui completamento percettivo è di natura mentale.

L’assenza di una realtà oggettiva ed incontrovertibile era già stata avvallata scientificamente dalla teoria della relatività di Einstein, poi filosoficamente dalla fenomenologia di Husserl fino ad arrivare alle più recenti e sconvolgenti rivelazioni della fisica quantistica.
Reale e virtuale sono due forme di realtà il cui confine è molto labile se non assente. Sia in architettura che a livello massmediologico l’era digitale in cui viviamo presuppone lo sconfinamento e la sovrapposizione tra entità apparentemente opposte come reale e virtuale, materiale e immateriale.

Nicola Evangelisti intende calarsi nella dinamica percettiva di una materialità inconsistente, cangiante fatta di suoni e immagini, la cui presenza può essere solo un’illusione.

 

Venerdì 30 novembre 2012 alle ore 18.00, la Galleria OltreDimore inaugura la mostra Temporary Illusions di Nicola Evangelisti, a cura di Olivia Spatola ed in collaborazione con Eli Sassoli de’ Bianchi.

Nicola Evangelisti
Temporary Illusions

30 novembre 2012 – 19 gennaio 2013

Orari:
martedì/sabato
h 11.00-13.00
h 17.00-19.30

 

Galleria OltreDimore
Piazza San Giovanni in Monte, 7
40124 Bologna
Tel. 0039 051 6449537
www.oltredimore.it
info@oltredimore.it


 

Share