*/?>
ruMORE

INCONTRI DELLA LOCANDA

10 Giugno 2016
Print Friendly, PDF & Email

SECONDO APPUNTAMENTO AL CASTELLO DEL BIANELLO – QUATTRO CASTELLA – GIOVEDI’ 16 GIUGNO 2016.

1) Il Castello di Bianello, Matilde di Canossa e Beatrice di Lorena, visita e conversazione con Danilo Cristian Morini.
2) Cena presso il Ristorante del Castello di Bianello.

Questa lettera è inviata a tutti coloro (soci ed amici) che hanno partecipato così numerosi al primo incontro ( conferenza + cena) tenutosi lo scorso aprile. Adesso è la volta- come promesso – di un nuovo incontro, con le medesime modalità, legato alla storia di Matilde di Canossa, in particolare quella del Castello del Bianello, di cui c’è sempre qualcosa di nuovo di imparare e da vedere, magari gustando nell’ occasione l’ottima cucina dell’adiacente ristorante, localizzato nelle antiche cantine della rocca, tutto nel tardo pomeriggio di Giovedì 16 giugno 2016 a partire della ore 18.45.

castelloBianello 02

“Posta sulle prime colline dell’Appennino, Quattro Castella è considerata ancora ai nostri giorni luogo privilegiato di villeggiatura per le sue caratteristiche naturali e per la vicinanza a Reggio Emilia; ospita quattro colli i cui nomi, da levante a ponente, sono Monte Vetro, Bianello, Monte Lucio e Monte Zane, sui quali sorgono altrettanti castelli di cui solo quello di Bianello si è conservato integro nella sua struttura di splendida residenza storica.
Sul colle di Bianello, forse già dalla prima metà del X secolo, esisteva una torre di avvistamento od una qualche forma di apprestamento difensivo, ma notizie certe della sua esistenza le possediamo soltanto a partire dall’anno 1044. La sua storia si lega però strettamente alle vicende del castello di Canossa e soprattutto agli eventi che hanno avuto come protagonista la Contessa Matilde di Canossa, che in quel castello ospitò gli imperatori Enrico IV ed Enrico V e Papa Gregorio VII. Oggi Bianello è una splendida residenza storica ammobiliata aperta al pubblico ed, insieme agli altri tre colli, fa parte di una proprietà comunale estesa per 1.337.696 mq. che occupa una significativa porzione del Comune di Quattro Castella. Tutto il complesso, acquisito nel 2002 alla proprietà pubblica da parte dell’Amministrazione Comunale, è sottoposto a vincolo di tutela del vigente Codice dei Beni Culturali.”

Ecco il programma dettagliato : ­

  • ore  18.45 – Arrivo e ritrovo nel cortile antistante la Chiesa di Quattro Castella. Salendo poi verso il       Castello in una strada non asfaltata, il cui accesso è consentito solo all’ abbassamento di un pilomat. Ci           si riunisce per salire in gruppi di 4/5 persone solo con alcune auto, le altre rimangono parcheggiate. Occorre essere puntuali , per fare insieme la strada di risalita.
  • ore 19:00dopo il trasferimento al parcheggio della Corte degli Ulivi delle auto che saliranno, si partirà per la visita al Complesso di Bianello, nel corso della quale l’amico Prof. Danilo Cristian Morini, Assessore alla Cultura di Quattro Castella, ci parlerà, fra l’altro, di alcuni aspetti meno conosciuti della storia di Matilde di Canossa o, forse meglio, di Beatrice di Lorena, madre di Matilde e colei che ha materialmente acquistato il castello nel 1044. Un personaggio poco conosciuto ma molto importante nelle vicende politiche dell’XI secolo;
  • ore 20:30-21:00cena presso il Ristorante del Castello, con bellissima vista panoramica, servita con       il menu allegato : costo €       30 a persona .

Per esigenze organizzative si prega confermare l’adesione, entro il 12 giugno p.v., telefonando o inviando e-mail a: Luigi Bottazzi (cell. 349-0934305 e.mail luigi.bottazzi41@gmail.com), Valter Montanari (cell 333-6632057; valmont42@katamail.com) Paola Davolio Martignani ( cell. 339.2283264 paola.davolio.m@gmail.com).
Cordiali saluti.

 

 

Share

Commenti chiusi.