*/?>
ruMORE

Musica Ospitale

10 Maggio 2013
Print Friendly, PDF & Email

Arte e cultura
Accoglienza e solidarietà nel centro storico

Prendono vita le prime concrete iniziative promosse dalla Associazione AMICI dell’OMOZZOLI PARISETTI per valorizzare il secolare patrimonio morale , culturale ed artistico custodito dall’ Istituto Omozzoli Parisetti, a partire dal suo antico prezioso Oratorio.

Per farlo conoscere sempre di più ai cittadini reggiani, inserendolo anche nei circuiti turistici della città.

Parte sabato 20 Aprile pv. alle h 18 la prima rassegna di MUSICA OSPITALE, ideata e realizzata grazie alla sinergia con l’Istituto Superiore di Studi Musicali ed in collaborazione con RETE, che ospita gli eventi musicali.

Nel corso dei 4 concerti in programma fino al 18 Maggio pv., si esibiranno nell’antico Oratorio dei Santi Rocco e Pellegrino (in Via Toschi 24) ben 25 fra i migliori studenti del nostro Conservatorio cittadino, diretto dal Maestro M. Ferrari.

Una prima serie di eventi culturali di reggiani per i reggiani.

Promossi dalla giovane Associazione Amici dell’ Omozzoli Parisetti, nata nel 2012 per promuovere il recupero ed il restauro della antica struttura benefica nata nel 1410.

Ed ospitati da RETE che, sotto la Presidenza di Raffaele Leoni, porta avanti oggi nel concreto i valori di solidarietà ed assistenza all’origine della nascita del Parisetti, quasi 603 anni fa.

Che aprirà alla città e soprattutto ai suoi giovani le porte dell’antico Oratorio, nel cuore del nostro centro storico cittadino.
È MUSICA OSPITALE!

 

Locandina3

Share

Commenti chiusi.